Qualsiasi lavoro tu faccia

Robert M. Pirsig, è un nome che a molti dirà poco. Ma che a pochi dice molto.

E’ l’autore de “Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta” un best seller che ha accompagnato una generazione di giovani motociclisti di tutto il mondo, me compreso.

Permettendo loro di dare una ragione “giustificabile davanti al mondo” delle ore trascorse in garage a riparare il proprio mezzo. O delle settimane passate in sella per attraversare un continente.

Tra tutte le riflessioni che posso fare su questa bellissima lettura che parla di un viaggio in moto attraverso gli Stati Uniti d’America … mi viene in mente questa: poco tempo fa una signora mi ha detto sprezzante che di sogni e di passioni non si campa. Ecco vorrei che lei e tutti quelli come lei potessero ricredersi.

Anche se non ci danno da mangiare, sogni e passioni ci tengono in vita. Ci danno energie, spinta. Spesso una direzione. E a me sembra tantissimo.

“Qualsiasi lavoro tu faccia, se trasformi in arte ciò che stai facendo, con ogni probabilità scoprirai di essere divenuto per gli altri una persona interessante e non un oggetto.” Robert M. Pirsig